Gemelli, aria, starsandthecity, liabucci,

GEMELLI SEGNO ZODIACALE – CARATTERISTICHE

 

21 MAGGIO-21 GIUGNO

Il segno zodiacale dei Gemelli governa i nati tra il 20-21 maggio e il 19-21 giugno di ogni anno solare. L’ingresso del Sole nel segno non avviene necessariamente ogni 21 maggio. A seconda dello scarto temporale accumulato con gli anni bisestili, il primo giorno dei Gemelli può variare di qualche ora, in eccesso o in difetto.

L’energia vitale rappresentata dal Sole, per chi nasce sotto il segno dei Gemelli acquisisce connotati di leggerezza, ricchezza, spensieratezza, libertà, tipici dell’elemento Aria, a cui il segno appartiene. La natura può riposarsi, lo sforzo più grande è stato compiuto. La terra si è risvegliata: il manto verde di fiori e foglie nuove, ha ricoperto tutto ciò che era vivo. La forza vitale è vivace, come di chi, assolto un grosso impegno, può raccoglierne i frutti. Non a caso il periodo in cui il Sole transita nel segno dei Gemelli, coincide con la mietitura del grano. E con la chiusura dell’anno scolastico.

Adattabile, intellettuale, eloquente.

In questo periodo dell’anno, il tempo sembra essersi fermato ad uno stato di meraviglia. L’aria è perfettamente tiepida, le giornate inondate di luce fino a sera, il cicaleggio accompagna come nota di sottofondo le giornate lunghissime, inondate di luce fino a sera.

Motivo per cui i rappresentanti dei Gemelli potrebbero apparire degli eterni vacanzieri, poco disposti a fare grandi sacrifici, a vivere isolati o lontani dalla civiltà. L’energia che li pervade è fatta di leggerezza, di godimento, di riposo, di avventura, divertimento. A meno che il loro Tema Natale ospiti solidi valori in segni di terra, queste anime hanno lo scopo di alleggerire le situazioni, sdrammatizzare i problemi, e divertire. Possibilmente senza esagerare, evitando di eccedere in superficialità, come spesso accade.

 

Intelligente, versatile, comunicativo.

Il pianeta governatore di questo segno è Mercurio, Dio della parola e dell’intelletto. Uno dei doni che i nati sotto questo segno ricevono, è proprio quello di una mente lucida, analitica, critica, brillante, veloce.

Il simbolo che rappresenta il segno dei Gemelli è composto da una coppia di giovani fanciulli, uniti ma in contrasto fra loro. E i rappresentanti del segno, sono ben descritti da queste indicazioni. Eterni fanciulli, vivaci e giovanili nell’animo, spesso in contrasto con il proprio gemello: due anime in un corpo.

Come conseguenza di questa dualità, la versatilità è il marchio di fabbrica. I Gemelli hanno bisogno di fare contemporaneamente più cose, di tenere occupate entrambe le parti di se. Comunicatori a più livelli, sentono il bisogno di coinvolgere chi entra nel loro raggio di azione, e riescono a relazionarsi con disinvoltura e facilità, anche con perfetti sconosciuti.

Uno dei limiti del segno è la superficialità. Hanno un’infarinatura su tanti argomenti, e ciò li convince di possedere un sapere maggiore rispetto alla realtà dei fatti. Forti di questa convinzione, e del fatto che riescono ad assimilare velocemente i più disparati concetti, dedicano poco tempo ad approfondire argomenti, su cui, alla resa dei conti scivolano per mancanza di fondamenta solide.

Vivace, teso, nervoso, superficiale, astuto, indagatore, giovanile.

Convinti di conoscere a sufficienza, cose e situazioni, possono eccedere anche in giudizi superficiali o affrettati. I Gemelli possono incontrare reali difficoltà ad andare a fondo di una questione o ad approfondire uno studio o una ricerca.

Quando si trovano costretti dalle circostanze o dalla propria volontà, ad approfondire una situazione attraverso la concentrazione, il lavoro della mente, la presenza costante, il sacrificio del tempo libero, l’obbligo e l’impegno, il Gemelli subisce una trasformazione fisica. Un invecchiamento dell’aspetto esteriore, perfetto riflesso del bagaglio interiore aumentato.

Altro ostacolo all’evoluzione dei Gemelli, è l’incostanza, figlia dell’elemento Aria, che li anima e li rende nervosi e discontinui. Essere consapevoli di questo limite, può rivelarsi utile in chi decide di migliorarsi. Nel Tema Natale di un Gemelli, la posizione e il segno in cui Mercurio cade, possono dare informazioni importanti per completare il quadro della personalità e della “forma mentis” della persona.

Per quanto riguarda l’incostanza e la superficialità, può rivelarsi utile indagare nel Tema Natale, la posizione di Saturno e Urano, per avere un’indicatore riguardo alla costanza e la gestione del tempo.

Relazioni

Nelle relazioni i Gemelli sentono la necessità di un feeling intellettuale, e vivace con il partner. Importante la presenza di dialettica all’interno della coppia, soprattutto perchè il Gemelli, attraverso la discussione e la razionalizzazione, riesce a gestire i propri sentimenti. O quanto meno a non esserne sopraffatto.

Il Gemelli in amore teme la noia. Con partner eccessivamente tranquilli rischia di guardarsi intorno, alla ricerca di qualcosa di eccitante da fare. E probabile però che le distrazioni non si trasformino in avventure.  Il Gemelli per sentirsi vivo, preferisce giocare sulla seduzione,  contare le conquiste più che mantenerle vive nel tempo. Quando percepisce un coinvolgimento eccessivo, è altrettanto abile a tirarsi indietro.

 

Parte del corpo sensibile e soggetta a somatizzazioni.

Spalle e braccia.

Fiori e piante

Mughetto, lavanda, dulcamara, mirto, alberi da frutta con guscio.

Colore

Giallo

Gemma

Agata

 

Paesi

Galles, Belgio Egitto, Stati Uniti,

 

Città

Cardiff, Londra, Reggio Emilia, Torino, Vercelli, Cesena, Norimberga, Melbourne, Versailles

 

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!