Giove in scorpione, bilancia, Scorpione, sagittario, starsandthecity, liabucci,

GIOVE IN SCORPIONE TORNA DIRETTO – 3 PARTE

GIOVE DIRETTO – EFFETTI

 

ASCENDENTE BILANCIA

Giove diretto, ormai da alcuni giorni, transita nella vostra 2 casa. Il settore dei soldi guadagnati da voi, della vostra capacità di provvedere al vostro sostentamento e al vostro nutrimento, è sotto un riflettore.

La 2 casa è affine al segno del Toro e per analogia, riguarda il concetto di materia e di possesso di beni. Il Toro è un segno che tende all’accumulo, e una 2 casa nell’opposto segno dello Scorpione, indica che il conflitto energetico, in questo settore, è forte.  Coesiste la tendenza ad accumulare, insita nella 2 casa, e la tendenza a spendere o a “nascondere” insita nel segno dello Scorpione. Si potrebbe anche avere la tendenza a sottrarre beni altrui.

Con il passaggio di Giove, da ottobre 2017 a novembre 2018, simbolo di abbondanza, legalità e di tutto ciò che è in vista, è come se si accendesse un riflettore sulle vostre questioni economiche. Stipendio, spese, liquidazioni, tredicesime, ecc. Potreste aver avuto delle spese importanti, in questo periodo.Oppure potreste aver incassato una somma discreta, che grazie al sestile di Saturno e al trigono di Nettuno, potrebbe rivelarsi considerevole.

Il moto retrogrado di Giove in 2 casa, potrebbe aver “sospeso” temporaneamente alcune questioni riguardanti il denaro, oppure potrebbero essere state sospese delle erogazioni di soldi verso i vostri conti. Questo periodo di stasi, aveva la funzione di farvi riflettere sul modo in cui tendete a soddisfare i vostri bisogni materiali, che solitamente, sono il riflesso di bisogni emotivi. L’universo vi ha fornito l’opportunità di risanare, soddisfare, accettare, le insoddisfazioni legate alle simbologie di questo settore.

L’opposizione di Urano dal Toro, nei prossimi 7 anni, vi insegnerà ad avere un legame con i soldi più elastico. Potreste, in futuro, dover affrontare spese importanti, o sarete chiamati a dover rendere somme di denaro.

Dal punto di vista evolutivo, lavorate sull’attaccamento al denaro. Ricordando che molti dei bisogni che abbiamo, in questa epoca di consumismo, sono dettati da squilibri emotivi che pensiamo di risolvere con acquisti compulsivi. Andando alla radice del problema e comprendendone il senso, avvertirete il transito di Urano opposto, in maniera più soft.

 

GIOVE IN PRIMA CASA – SI CHIUDE UN CICLO DI 12 ANNI

ASCENDENTE SCORPIONE

Giove diretto dal 10 luglio, transita nella vostra prima casa, l’ascendente, dopo 12 anni. Un ciclo importante della vostra vita si chiude e ne inizia un altro che terminerà nel 2030, all’incirca. Una fase della vita si chiude e potrebbe essere il momento di fare un bilancio, ed eventualmente, cambiare qualcosa di noi.

Quando Giove fa il suo ingresso nel primo settore, è come se un riflettore si accendesse su di noi, o meglio sul nostro personaggio; ciò che di noi vedono gli altri. Solitamente questo transito comporta un cambio di status sociale. Potremmo passare da single a fidanzati, oppure da fidanzati a sposati. Potremmo laurearci, passare dall’adolescenza all’età adulta, diventando maggiorenni. Il transito potrebbe corrispondere all’anno del diploma, che ci mostra al mondo esterno come adulti pronti ad entrare nel mondo del lavoro. Giove viene chiamato in astrologia il pianeta della grande fortuna, ed è molto probabile che qualcosa di bello ci accada o ci riguardi. Possiamo registrare un miglioramento della nostra figura, con miglioramenti estetici o intervenuti risolutivi di un problema che ci affliggeva da tempo. Giove, il grande benevolo, indubbiamente risolve e risana. A volte, però, portando con se un’energia che dilata ed espande ciò che incontra, è probabile che la nostra figura si dilati, e mettere su del peso. I transiti di Giove rispetto ai nostri pianeti importanti, solitamente portano anche questo “regalo”. Chi si intende di astrologia, solitamente, prima di un transito di Giove, presta attenzione all’alimentazione e allo stile di vita, in maniera preventiva.

Giove, dal 9 marzo al 10 luglio 2018 ha fermato il suo moto diretto ed è tornato indietro, invertendo la sua marcia, fino al 13’ grado dello Scorpione. Questa sosta, ha avuto un’importante funzione: permettere di fare un bilancio, riflettere su ciò che si è costruito in questi anni, separare il bene dal male, l’amore della materia, e ripartire alleggeriti e migliorati. Grazie al sestile di Saturno e al trigono di Nettuno, non dovrebbero essere mancati lucidità, voglia di fare bene e di impegnarsi seriamente, e sentimento autentico. Probabilmente, grazie all’aiuto di Saturno, qualche zavorra, qualche peso inutile, sono stati lasciati nel passato, per rinascere più leggeri e autentici. Nel momento in cui Giove diretto e inizia a muoversi verso una nuova vita, grazie alla Luna nuova in Cancro, del 13 luglio 2018, che trigona meravigliosamente Giove in Scorpione e Nettuno in Pesci, dovreste avere una visione chiara sulla direzione da prendere.

Dal punto di vista evolutivo, l’opposizione di urano in Toro, dalla 7 casa, nei prossimi sette anni, invita a svincolarsi, in maniera onesta, da rapporti basati sull’interesse e sul materialismo, e di dare spazio all’amore e alla verità. Ciò che non risolverete, sarà risolto da Urano, con tempistiche e modalità non decise da voi.

GIOVE DIRETTO IN 12 CASA – AFFRONTA TE STESSO

ASCENDENTE SAGITTARIO

Giove di transito da ottobre nella vostra 12’casa, settore della vita più intima, dell’incoscio, dei segreti, delle memorie antiche, e del karma, anche se potrebbe dare poche manifestazioni all’esterno, di solito è indice di autentica trasformazione intreriore. Non deve essere facile vedere un riflettore puntato su un angolo della nostra vita, che amiamo tenere nascosto anche a noi stessi.

L’ascendente Sagittario, notoriamente competitivo, espansivo e ottimista, vive molto sul piano fisico, e tende a scalpitare e a manifestare inquietudine se viene costretto a fermarsi per guardarsi dentro. Una dodicesima casa in Scorpione, che ospita le sue energie incoscie, potrebbe essere densa di situazioni irrisolte. Tutto ciò che non è stato affrontato, negli ultimi 12 anni, tempo intercorso dall’ultimo passaggio di Giove nel segno dello Scorpione, potrebbe giacere in questo settore. Dal 9 ottobre 2018, giorno in cui Giove ha fatto il suo ingresso nel segno, state probabilmente combattendo con voi stessi. Il consiglio è di non rimuovere il disagio, l’insoddisfazione, o lo scontento. Non si può fuggire da se stessi.

Se si comprende il messaggio di questo transito, che non vuole essere punitivo, ma risolutivo, e si accoglie il momento, molte questioni potrebbero concludersi positivamente. Contrariamente all’ultimo passaggio di Giove in Scorpione, risalente al periodo ottobre 2005 – novembre 2006, che vedeva Saturno in Leone di transito nella vostra 8’ casa, adesso Saturno in Capricorno, transita nella vostra 2 casa.

Dodici anni fa si poneva l’attenzione su questioni ereditarie, arrivate da un lontano passato, sviscerando intere generazioni e segreti, e tutto ciò che vi arrivava dagli altri; adesso l’attenzione si pone su ciò che riuscite a procurarvi da soli, sulla vostra capaità di nutrirvi, di darvi sussistenza e di essere indipendenti. Questa volta si tirano le somme della vostra autonomia e maturità rispetto alla materia.

Il consiglio evolutivo è quello di approfittare del momento favorevole. Giove in Scorpione, Saturno in Capricorno e Nettuno in Pesci, vi aiutano a fare le scelte più sagge e a procedere con calma, consapevoli che a volte bisogna fermarsi e prendere delle decisioni. Il transito di Urano in Toro, nella vostra 6 casa per i prossimi 7 anni, potrebbe rivoluzionare il vostro stile di vita, le vostre abitudini, il vostro ambiente. Per non subire il vento uraniano, ma accoglierlo con consapevolezza, bisogna scegliere tutto ciò che amiamo, ciò che ci porta benessere. Liberarci da quelle situazioni utili più a soddisfare i nostri bisogni e il nostro ego, che la nostra anima e il nostro cuore, è la chiave.

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!