Coronavirus e plutone

IL CORONAVIRUS E IL RUOLO DI PLUTONE

IL CORONAVIRUS E LO STELLIUM GIOVE – SATURNO – PLUTONE

Il Coronavirus è, probabilmente, figlio di Plutone.

Le pandemie, le contaminazioni e i contagi, sono appannaggio di Plutone.

I batteri, i virus, sia che siano sviluppati in laboratorio, sia che nascano spontaneamente, rientrano nelle simbologie di questo pianeta.

Finchè Plutone “lavora” da solo, il fenomeno è silente, sommesso, si espande senza quasi che venga individuato.

Ma nel momento in cui viene raggiunto da Saturno, il fenomeno viene riconosciuto e diventa conclamato.

Durante l’ultima congiunzione SATURNO – PLUTONE in SCORPIONE del 1983 si sviluppò l’AIDS, una malattia che aveva come veicolo il sangue e il sesso, simbologie Scorpioniche.

Attualmente Saturno ha raggiunto Plutone in Capricorno il 29 dicembre 2019 e il 31 dicembre è stato segnalato un nuovo ceppo di CORONAVIRUS a WUHAN, in CINA.

Verso metà gennaio Saturno e Plutone si sono congiunti perfettamente al grado 22° del segno e nelle stesse settimane il virus ha assunto rilevanza mondiale.

SVILUPPI

A fine febbraio Giove in Capricorno raggiungerà la congiunzione Saturno – Plutone, aumentando probabilmente la portata del fenomeno, ma anche una serie di scoperte scientifiche a riguardo.

Giove infatti, oltre ad essere il pianeta della grande fortuna e dell’espansione, ha tra le simbologie quella della vista, della lucidità e della comprensione. Potrebbero creare un vaccino per il CORONAVIRUS.

In Marzo lo STELLIUM composto da GIOVE SATURNO E PLUTONE sarà raggiunto da Marte in Capricorno.

Marte rappresenta la forza, ma anche la coercizione. E’ probabile che l’attacco al virus da parte delle istituzioni diventi massiccio e determinate per un controllo maggiore del fenomeno.

Dunque maggiori misure di sicurezza, e forse una vaccinazione di massa nelle aeree più colpite.

Il segno in cui cade questo STELLIUM, il Capricorno, ha una simbologia altamente istituzionale. Sembra che questo fenomeno coinvolga i governi e le istituzioni più di quanto non sembri.

Forse i Governi coglieranno l’occasione per imporre delle vaccinazioni obbligatorie,     o forse cambieranno i rapporti tra alcuni paesi.

Stiamo a vedere.

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!