lia bucci, starsandthecity.net, starandthecity

L’autunno che verrà per i segni di terra, dopo la Luna piena in Ariete

La Luna piena in Ariete del 25 settembre, porta alla luce del Sole, ciò che Giove in Scorpione ha creato dal 10 ottobre 2017.

La Luna del 25 settembre 2018, si è fatta piena in Ariete, nell’8°settore, congiungendosi a Chirone, a cui spetta il compito di guarire le ferite emotive che eventualmente, verranno alla luce. Una casa astrologica, l’8°, corrispondente al segno dello Scorpione, e legata dunque a Marte e a Plutone. Le simbologie di questo settore sono il mistero, l’eros, l’occulto, i segreti, la politica, la manipolazione, l’aldilà, le eredità, le dipendenze, i vizi, i furti, le trasgressioni, le lotte, la guerra e tutto ciò che è legato alla morte.

L’ariete è un segno dominato dal pianeta Marte, senza però le oscurità di Plutone. L’Ariete si espone, combatte, agisce prima di aver riflettuto. Una Luna piena, carica di energia battagliera, agguerrita, dirompente, pronta all’attacco, in un settore segreto  e oscuro come l’ottavo, può provocare scompiglio. A dir poco.

L’ottavo settore vive già un notevole fermento dal 10 ottobre 2017, giorno in cui Giove ha fatto il suo ingresso nel segno dello Scorpione dopo 12 anni. Giove, in astrologia viene definito il pianeta della grande fortuna e della grande abbondanza. In realtà ha un grande effetto ”espansore”: dilata quello che trova. In base, anche, agli aspetti celesti che i vari pianeti formano con lui, e in base, soprattutto, alle realtà che incontra.

Giove espande e illumina il settore in cui transita

Se trova un atteggiamento positivo, offre abbondanza di opportunità, soluzioni, aiuti. Se trova una situazione in perdita, dà una grossa mano a chiuderla.

Giove, come dicevo, sta lavorando sull’ottava casa da circa 11 mesi. Ha smosso molto le acque, negli ambiti sopracitati. Sia a livello mondiale, sia a livello individuale. Molto è già emerso, ma conoscendo la segretezza del segno, ancor di più potrebbe emergere. Tutto quello che fino ad ora non è venuto a galla, potrebbe manifestarsi nelle prossime ore, giorni, settimane. Grazie a questa Luna piena che non ha piu tempo da perdere ( Luna quadrata a Saturno), e che tocca un settore che ha urgenza di essere guarito ( Luna congiunta a Chirone).

Istruzioni per l’uso

Toro ♉️

Il Toro ospita questo Plenilunio nel settore dell’incoscio, della spiritualità e di tutto ciò che è sconosciuto, senza definizione nè confini.

Nell’inconscio si accumulano tutte le energie e i pensieri irrisolti. Tutto ciò che non siamo riusciti ad affrontare e risolvere, dal giorno della nascita, viene buttato nel dimenticatoio. Nella speranza di voltare pagina e dimenticare. In realtà l’inconscio fa parte di noi. Assomiglia ad uno zainetto che perennemente appoggia sulle nostre spalle, e diventa sempre più pesante. Le paure ancestrali, i dubbi, le domande, i misteri, i traumi, restano con noi. E hanno un peso che complica e condiziona la nostra realtà.

Il Toro per natura è dedito al controllo della materia, delle comodità, ed estende il suo possesso un pò dovunque.

E’ tutto suo: cose, case, persone. Con Giove opposto al Sole, da ottobre 2017, soprattutto nei rapporti di coppia, nei matrimoni, e in tutti i legami ufficiali, si sono manifestate quelle che potremmo definire ” le paure nascoste” del Toro. Soprattutto quelle degli ultimi 12 anni. Giove infatti, non si opponeva al sole dal 20

 

Gli esponenti del segno che sono poco avvezzi a trattare concetti astratti come spiritualità, psicologia, consapevolezza, potrebbero trovarsi impreparati davanti agli effetti potenzialmente dirompenti di una Luna in Ariete, opposta al Sole in bilancia, e quadrata a Saturno. Quello che potrebbe manifestarsi, potrebbe modificare lo stile di vita quotidiano del Toro, e modificare i suoi orizzonti, in termini di conoscenza e punti di vista.

Il consiglio

Il consiglio è quello di non voler controllare ogni manifestazione. Imparare a lasciare che l’energia si liberi e osservare che direzione prende, senza interferire, per Toro sarebbe una grande conquista.

Il messaggio evolutivo di questa Luna importante, è di non condannare tutto ciò che di scomodo manifesterà, ma di accettarlo. Perchè si tratta di un evento astronomico che arriva per aiutare a chiudere questioni irrisolte .

 

Vergine ♍️

Il segno della Vergine ospita il plenilunio in Ariete proprio nell’8°settore: quello dell’eros, delle cose segrete, dei misteri, di tutto ciò che è legato alla morte, dell’occulto, del possesso, della manipolazione, della politica, delle cose degli altri. Quindi nella vita dei rappresentanti del segno, uno o più simbologie, verranno poste in risalto. Emergerà un’emozione, o una realtà legata ad un’emozione irrisolta e tenuta nascosta, e porteranno un lieve scompiglio, nelle vite ordinate e metodiche della Vergine.

Siccome gli eventi che capitano, ci travolgono o meno, a seconda dell’importanza che diamo loro, e della reazione personale, qualsiasi cosa accada, avverrà anche per valutare la vostra reazione. Il vostro grado di stress emotivo e mentale. E vi sarà utile, per testare il polso della situazione. Ed eventualmente per intervenire su di voi, e liberarvi da qualche gabbia mentale.

Ricordo infatti che la Luna si fa piena e si congiunge contemporaneamente a Chirone : il grande guaritore dell’anima. Chirone è un asteroide che ha il compito e l’energia di guarirci in un modo talmente completo e profondo, da renderci maestri di guarigione verso gli altri, proprio laddove noi eravamo stati mancanti.

Questa Luna piena in Ariete cura dunque, la Vergine nel suo intimo: nei suoi sentimenti più nascosti, nelle sue stanze segrete, portando alla vista il lavoro di Giove in Scorpione, che da ottobre 2017 sta aiutando tutti ad elaborare questioni delicate che il nostro ego non ha ancora accettato. Il pianeta della lucidità, dell’abbondanza e della chiarezza, nel segno dello Scorpione muove le acque scure dell’8° casa, e forma un benefico e dolce aspetto di sestile con il Sole della Vergine, contribuendo a rendere questo 2018, un anno di crescita verso il benessere dell’anima.

Il consiglio

Il consiglio è di accettare l’imperfezione umana, ed amarla, come suggerisce Giove in terza casa. Non cercate di mettere in ordine, con la mentalità del passato, cose che hanno acquisito un ordine diverso; probabilmente più equilibrato e vero. Guardate quello che cercate di nascondere anche a voi stessi, amatevi, perdonatevi, e accettate i feedback dall’esterno. Le verità non vengono per nuocere ma per guarire. Aprite il vostro cuore all’amore.

Il messaggio evolutivo di questa impetuosa Luna, è di aprirvi a nuove scoperte, e di cambiare il vostro modo di vedere le cose e di rapportarvi con gli altri. Accettate che dietro la vostra rigidità ci sia una grande insicurezza, e un grande timore di non essere apprezzati. Se vi aprirete al prossimo senza giudicarlo, riceverete indietro la stessa dose di amore. Lasciate libere le persone di essere diverse da voi, ed amatele ugualmente.

 

Capricorno ♑️

Il segno del Capricorno ospita la Luna piena in Ariete nel 4° settore: la famiglia, le radici, e la fine di tutte le cose. La Luna facendosi piena ha quadrato Saturno in Capricorno in 1° casa e si è opposta al Sole e a Mercurio in Bilancia in 10° casa. Quale grande rivoluzione avverrà nel nucleo famigliare del Capricorno? Qualcosa che lo farà maturare, e lo terrà molto legato alle sue responsabilità, come vuole Saturno in 1° congiunto al Sole.

Questa Luna riguarda in maniera diretta i Capricorno della prima decade: i nati dal 23 dicembre al 1 gennaio. Saranno coinvolti da situazioni riguardanti la famiglia d’origine, o la casa in cui vivono. E per occuparsi di qualcosa di importante, potrebbero dover trascurare la carriera, il lavoro o la propria realizzazione in generale.

Ciò che è emerso, o che emergerà nelle prossime settimane, riguarda molto probabilmente le vostre origini. E’ in atto una sorta di verifica, da parte di Saturno, per comprendere se grazie ai passaggi di Urano e Plutone degli ultimi 8 anni, avere ripulito, filtrato e compreso ciò che avete ereditato dalla vostra famiglia. Siete stati in grado di trascendere quegli aspetti che le generazioni prima di voi non sono riuscite a superare? Siete ancora “schiavi”di certi retaggi? Questa è la chiave del plenilunio in Ariete in 4° casa.

Giove in Scorpione da ottobre 2017 lavora nel settore delle amicizie e dei collaboratori e sicuramente avrà cambiato le carte in tavola, in questi mesi. Il vostro entourage, potrebbe non essere lo stesso dell’anno scorso. C’è chi si è allontanato, chi è entrato a far parte della vostra cerchia di amicizie, chi si è associato con nuovi gruppi, chi ha scoperto di avere aspirazioni diverse da quelle che aveva in passato.

La realtà cambia se cambiamo noi. Un percorso impegnativo come quello che h visto impegnato il Capricorno dal 2010, ha prodotti degli effetti e dei cambiamenti che si ripercuotono inevitabilmente nella sfera della amicizie. Non siete più gli stessi di una volta, e chi sta intorno a voi rispecchia voi stessi in questo momento.

Tutte le consapevolezze e gli attriti eventuali, emersi rispetto alle persone di cui vi siete circondati, sono un utile specchio degli schemi comportamentali che vi portate dietro dalle origini. Ciò che avete assimilato in famiglia, e che eventualmente può essere elaborato e archiviato, per chiudere un capitolo e aprirne uno nuovo, migliore.

Il consiglio.

Saturno, Kronos, è il Dio del tempo: nei prossimi 2 anni si congiungerà al Sole di ognuno di voi. Questo significa che il concetto di passato e tradizione, insito nell’energia capricorniana, di fronte al passaggio del suo pianeta dominante, subirà uno screening. Vi siete incarnati nel segno della maturità e della giustizia e ora siete chiamati a darne prova. Il momento è adesso. I risultati della vostra crescita saranno evidenti da dicembre 2019.

Il messaggio evolutivo di questo evento astronomico è che non nasciamo per caso in una famiglia, ma incarniamo le frequenze più simili a noi, al nostro karma. Nasciamo per perfezionare le nostre vibrazioni, ripulirle da materialismo, ego e ferite emotive. Questa trasformazione accade soltanto vivendo in ambienti in cui certe realtà vengono rivissute all’infinito. Finchè non troviamo la chiave giusta per uscire dalla prigione ( psicologica) che abbiamo creato. Con il passaggio di Saturno sul Sole dopo 30 anni circa, è arrivato il momento di tirare le somme. Non lasciatevi trovare impreparati, siate proattivi e praticate amore e verità nel vostro quotidiano. Ciò che scansiamo oggi, prima o poi ritorna sotto forma di esperienza necessaria.

 

Namastè

 

Lia Bucci

 

 

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!