Luna piena in Scorpione opposta al Sole in Toro: che cosa è veramente tuo?

Significato della Luna piena in Scorpione opposta a Sole e Mercurio in toro: un concetto non può essere definito se non esiste il suo contrario

 

Luna piena in scorpione, grafico

Oggi 18 maggio 2019 la Luna si fa piena a 27°38’ dello Scorpione, perfettamente opposta al Sole a 27°38’ grado del Toro.

La Luna piena rappresenta il compimento di un percorso energetico durato 28 giorni, come ogni suo ciclo, iniziato il 20 aprile con una prima fase calante in Scorpione.

La fase calante è partita proprio dalle simbologie dello Scorpione, resettando vecchie memorie e dando il via al rinnovamento di questo settore.

Le energie e le emozioni si trasformano attraverso il ciclo lunare, secondo l’aternanza di stati di profondità e altri di luce, per sperimentare tutte le fasi necessarie alla realizzazione di un processo.

Dunque la Luna, oggi, celebra il suo compimento nel regno di Marte e Plutone, sede di seduzioni segrete, guerre intestine e paure inconfessabili, ma anche di passione autentica, eros, energia feconda, seduzione, profondità.

Questa Luna trova un importante contraltare : Sole e Mercurio in Toro, i più terreni e possessivi dello zodiaco; i più avidi e i più materialisti, se vissuti nella loro versione non evoluta.

Quale paura può far crollare l’edonismo?

Lo Scorpione ha un’energia che non nasce per lavorare alla luce del Sole, è nascosta alla vista, ma non vuol dire che non ci sia. In realtà è molto forte e potente, solo che scava nell’ombra.

Lo Scorpione è semplicemente “programmato” per scendere in profondità, alla radice delle cose per testarne la solidità. Quindi riveste un ruolo importante, che spesso temiamo e giudichiamo, ma andrebbe praticamente accolto con gratitudine, per quanto non sia facile.

Lo Scorpione, irrimediabilmente attratto dalla terra feconda del Toro, vi si insinua e ne scandaglia le zone in ombra per coglierne i segreti.

Più scava, più scende, più verifica quanto la terra, che in superficie appare rigogliosa, generosa e solida, sia realmente ricca di risorse, compatta, stabile, forte, bella.

Il livello evoluto dell’energia scorpionica ha una funzione fecondatrice della terra.

Data la capacità plutoniana di scendere nei luoghi segreti e di arrivare al punto ( debole) della situazione, dovrebbe fecondarlo poi, con l’Amore e con la passione di Marte.

Il lato non cosciente e non risvegliato di questa energia, agisce in automatico seguendo un istinto quasi da distruttore segreto, di tutto ciò che all’esterno fiorisce con abbondanza e piacere.

Che cosa è veramente tuo?

Il lato non risvegliato del Toro, si gode l’abbondanza come se gli fosse dovuta. Tutto è ormai suo. Tutto si è compiuto nelle sue, talvolta, avide mani. Non deve nulla a nessuno e non divide con nessuno.

Chi potrebbe mai metterlo in discussione? Forse proprio la Luna piena in Scorpione.

La coscienza plutoniana non risvegliata non riesce ad accedere ad una visione nobile di se stessa, ma percependo un’abissale distanza dall’abbondanza che si trova in superficie, prova la frustrazione di non potervi partecipare e cede all’impulso della vendetta e della distruzione.

In realtà vi partecipa eccome, avendo fecondato la terra, ma ciò che il lato ombra dello Scorpione non perdona a se stesso e al godereccio ed egoista Toro che si gode lo spettacolo, è il protagonismo negato.

L’ego è talmente grande e potente, visto il compito che deve svolgere, che quando non è cosciente di se, rifiuta il suo ruolo di insostituibile protagonista maschile, fecondatore di vita.

Plutone cerca di far crollare con l’arma della seduzione, chi ha commesso l’errore di dimenticarsi che lui esiste.

Attraverso la trasgressione,  la trappola, il dubbio, l’inganno, ma soprattutto con la corruzione, si vendica di ciò che fuori è sbocciato, ingenuo e baldanzoso, dimentico delle forze che lo hanno generato.

Il Toro e lo Scorpione sono ognuno, l’altra faccia di se stesso.

Ma come scrivevo poco sopra, la differenza la fa la qualità di ciò che seminiamo.

Di quali pensieri avete nutrite il vostro campo energetico e la vostra i vita?

Paura o amore? L’amore porta ad un risultato di abbondanza, perchè nutrendo l’altro nutriamo noi stessi.

La paura porta ad una mancanza.

Questa Luna Piena in Scorpione vede l’archetipo femminile in un segno marziano e segretamente aggressivo, combattere la sua guerra nell’ombra e l’archetipo maschile, il Sole, in un segno venusiano dedito al piacere, che detesta le guerre e vorrebbe solo dormire i suoi sonni più tranquilli su un letto d’oro.

Il Sole in Toro, testardo, possessivo, edonista, egoista, un pò ottuso nella versione non risvegliata, vuole possedere tutto e tutti.

La Luna in Scorpione non ha padroni, anche se può fingere di riconoscere l’autorità  di qualcuno, per ricevere protezione.

Questo incontro – scontro tra maschile e femminile, nei regno della materia, del possesso e della seduzione ci riveleranno con cosa abbiamo nutrito i nostri pensieri: paura o amore?

 

 

“La paura è l’energia che costringe, rinchiude, trattiene, trasforma, nasconde, accaparra, danneggia.
L’amore è l’energia che espande, apre, esprime, sopporta, rivela, condivide, risana.”

– CONVERSAZIONE CON DIO-

 

In quale settore del tuo Tema natale si compie l’opposizione Luna Piena in Scorpione – Sole in Toro?

 

Il significato delle 12 case qui 👈🏻

ASC ARIETE  – Luna Piena in 8°casa – Sole in 2 casa

ASC TORO – Luna Piena in 7° casa – Sole in 1 Casa

ASC GEMELLI – Luna Piena in 6° casa – Sole in 12° Casa

ASC CANCRO – Luna Piena in 5° casa – Sole in 11 Casa

ASC LEONE – Luna Piena in 4° casa – Sole in 10 Casa

ASC VERGINE – Luna Piena in 3° casa – Sole in 9 Casa

ASC BILANCIA – Luna Piena in 2° casa – Sole in 8 Casa

ASC SCORPIONE – Luna Piena in 1° casa – Sole in 7 Casa

ASC SAGITTARIO – Luna Piena in 12 casa – Sole in 6 Casa

ASC CAPRICORNO – Luna Piena in 11 casa – Sole in 5 Casa

ASC ACQUARIO – Luna Piena in 10 casa – Sole in 4 Casa

ASC PESCI – Luna Piena in 9 casa – Sole in 3 casa

 

 

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!