Starsandthecity, urano

Urano in Ariete 2011-2018: il risveglio dell’umanità

Urano in Ariete è il pioniere del cambiamento.

Quando ogni 84 anni, Urano torna nel segno dell’Ariete, l’umanità riparte per un nuovo giro evolutivo.

La precedente rivoluzione di Urano intorno al Sole, è iniziata il 1 aprile 1927 ed è terminata il 12 marzo 2011. 

Il 13 marzo 2011 Urano è ripartito per un nuovo tour. Ha fatto il suo ingresso nel primo segno dello zodiaco, l’Ariete, aprendo le porte ad un ennesimo ciclo di rinnovamento collettivo ed individuale. Una fase che si concluderà nel 2095, quando il pianeta lascerà l’ultimo grado dei Pesci, concludendo il suo viaggio attraverso i 12 archetipi zodiacali.

Coerentemente con la sua energia, dopo aver attraversato un segno zodiacale, Urano ne rivoluziona il sistema e i valori. Mette in discussione le competenze relative al segno, porta inevitabili incertezze, distrugge vecchie mentalità e soprattutto, guida l’umanità verso importanti scoperte.

Urano in Ariete. Il nuovo che avanza.

Con l’ingresso di Urano nel primo grado dell’Ariete, l’energia del pianeta Terra ha toccato il “ground zero“: quel momento in cui il passato si azzera e si può solo rinascere, liberi da vincoli di qualsiasi genere.

Ogni 84 anni, il settimo pianeta, entrando in Ariete assolve ad uno scopo: distruggere ciò che nel frattempo è diventato “vecchio“.  Fare spazio al” nuovo“, e contribuire al progresso della collettività e degli individui.

Urano contiene in se un’energia innovativa e distruttiva. Sostando per 7 anni nel segno dell’Ariete, governato da Marte, il signore della guerra,  ha provocato “avvenimenti” che hanno scosso l’umanità in tutti i sensi, allo scopo di portare innovazione e miglioramento.

Risvegliare l’umanità attraverso il caos è la sua funzione. L’essere umano tende ad essere abitudinario, schematico e ripetitivo. Urano, scombinando i nostri piani, ci ricorda che possiamo scegliere e cambiare ogni giorno. Ci allena all’elasticità, alla tolleranza, allo spirito di adattamento, all’apertura mentale, all’abbandono di vecchi modi di pensare.

L’energia di Urano in Ariete ha la funzione di mandare all’aria, anche in maniera brusca, un passato che non offre più utilità e fare spazio al nuovo.

Inevitabilmente la destabilizzazione uraniana provoca crisi a più riprese. Sia nella società, sia nella vita degli individui che, nel proprio Tema Natale hanno punti sensibili intercettati da Urano. In generale possono verificarsi cambiamenti improvvisi, talvolta nuovi conflitti bellici che coinvolgono la società a livello mondiale.

Urano in Ariete rappresenta anche i movimenti tellurici, i grandi terremoti, gli tsunami, i cataclismi. Qualsiasi cosa scuota e generi caos, al fine di mettere in evidenza le falle della società, degli schemi, è appannaggio di Urano.

Qualsiasi cosa serva all’umanità per risvegliarsi dal torpore, è rappresentata da Urano.

In questo momento storico, Urano in ariete ha quadrato per 7 anni Plutone in Capricorno.  

Urano in Ariete. Vietato essere rigidi

Se si vuole attraversare una tempesta uraniana, in maniera quanto più lieve e, se vogliamo, indolore, la parola d’ordine è : vietato essere rigidi. Bisogna affidarsi alla vita, e avere fiducia in essa. Riuscire ad ascoltare il cuore più che la mente, che vuole controllare tutto inutilmente, e cercare di essere spettatori a volte distaccati, rispetto ad avvenimenti inaspettati e imprevisti.

 

Attualmente il pianeta è entrato nel segno del Toro dal 15 maggio fino al 7 novembre. L’8 novembre tornerà per la terza volta nel segno dell’Ariete, dove sosterà fino al 7 marzo 2019.  Tra febbraio e marzo 2019, Urano retrogrado in Ariete rientrerà in quadratura con Plutone, quindi l’ennesimo colpo ai poteri occulti e ai vecchi sistemi di controllo delle masse, verrà inferto.

Questa voltà Urano troverà l’aiuto di Giove che dal Sagittario, in potente trigono di fuoco, offrirà aiuto e buona sorte all’energia di rinnovamento e trasformazione. Giove nel segno del Sagittario ci racconta di nuovi scenari nella politica internazionale.

Il potere istituzionale e i poteri nascosti, vengono colpiti, smascherati, e quando possibile, debellati.

 

Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!