Le12caseastrologiche, le 12 case astrologiche, Lia bucci, starsandthecity

Le 12 case astrologiche. Basi di Astrologia

Il Tema Natale è rappresentato attraverso un grafico che raffigura un cerchio suddiviso in 12 case, o settori. Di cui sei al di sopra dell’orizzonte, e sei al di sotto. Queste sono le 12 case astrologiche.

Esistono vari “sistemi di domificazione“, cioè vari metodi per suddividere il Tema Natale in settori. In europa il più diffuso è il Placido, elaborato nel 1688, e basato sul tempo che impiega ogni grado dell’ellittica a muoversi dall’Ascendente al Medio Cielo. Questo metodo genera case disuguali, secondo cui ogni settore ha un estensione che varia da 15° a 60°.

Le 12 case astrologiche si susseguono in senso antiorario, partendo dall’ascendente che corrisponde alla prima casa.

Le case si suddividono in 3 gruppi principali:

Angolari : I-IV -VII-X

Succedanee : II-V-VIII-XI

Cadenti: III – VI – IX – XII

Le case angolari corrisposo ai segni cardinali : Ariete – Cancro – Bilancia – Capricorno.
Le case succedanee corrispondono ai segni fissi : Toro – Leone – Scorpione – Acquario
Le case cadenti corrispondono ai segni mobili : Gemelli – Vergine – Sagittario – Pesci

Ad ogni casa corrisponde un settore della vita

Ogni casa astrologica rappresenta un settore della vita dell’uomo, e a seconda del segno in cui cade e dei pianeti che ospita, il suo atteggiamento e le sue esperienze, avranno un certa impronta. Che può sempre essere espressa nel suo lato migliore, e dunque positivo, o nella sua accezione più cupa e negativa.

Quale lato della medaglia facciamo brillare dipende dal nostro “libero arbitrio“, quindi dall’essere umano, e non dalle stelle. Esistiamo noi, anime incarnate in un corpo, e plasmiamo i transiti planetari con la nostra energia.

Non esistono dunque condanne, ma settori impegnativi, nei quali la nostra anima ha deciso di cimentarsi per trasformare un modo di essere e di vedere la vita, e altri settori nei quali raccogliamo i doni che in un altro tempo abbiamo meritato.

Questo criterio potrebbe rivelarsi inefficace per il calcolo del Tema Natale di una persona nata alle estreme latitudini Nord, perchè il tempo di percorrenza è diverso a seconda della latitudine in cui si nasce ( intorno ai 60 N per intenderci). Per le nascite vicine ai Poli, è meglio utilizzare il metodo delle case uguali, che reputo sia valido per tutti. Anche se per le nascite relativamente vicine all’equatore uso solitamente il Placido

       Le 12 case astrologiche

            Nell’analisi della case astrologiche bisogna ricordare che:

 

  1. I PIANETI RAPPRESENTANO “COSA” CI SPINGE AD AGIRE, DUNQUE LA MOTIVAZIONE
  2. I SEGNI SPIEGANO “COME” USIAMO LA MOTIVAZIONE
  3. LE CASE SPIEGANO “DOVE” ( IN QUALE SFERA DELLA VITA) QUELLA MOTIVAZIONE SARA’ MANIFESTATA.

Tradizionalmente le prime sei case hanno una connotazione individuale, le successive sei riguardano fatti, persone e argomenti esterni. Infatti la 1° casa delle “successive” sei, è la settima, che indica proprio “gli altri”, “il partner”, il modo in cui ci relazioniamo con loro.

           Breve descrizione delle 12 case astrologiche.

  1. CASA = Corrisponde al segno dell’Ariete e al pianeta Marte. E’ la casa più importante del Tema Natale perchè segna l’ascendente. Descrive personalità, benessere, salute, attitudini e temperamento.Atteggiamento psicologico e benessere.
  2. CASA= Corrisponde al segno del Toro e al pianeta Venere. Questa casa parla delle attitudini del soggetto alla sicurezza, al possesso, al partner, alla sicurezza finanziaria ed emotiva.  Possesso, beni acquisiti e sentimenti.
  3. CASA= Corrisponde al segno dei Gemelli e al pianeta Mercurio. E’ la casa dei parenti più prossimi, fratelli, sorelle, zii e cugini. Dà anche in formazioni riguardo alla capacità di comunicare, agli studi, ai mezzi di trasporto, ai viaggi brevi.  Fratelli, sorelle, trasporti, studi, uso della parola.
  4. CASA = Discendente. Chiamata anche Imum Coeli, il fondo cielo di un Tema Natale. Corrisponde al segno del Cancro e alla Luna. Questa casa racconta il ruolo dei genitori nella vita del soggetto, il luogo di origine, la casa in cui si vive, gli immobili. Casa, ambiente domestico, genitori.                                                                                                                                                                                            
  5. CASA= corrisponde al segno del Leone e al Sole. E’ il settore della creatività, e delle abilità pratiche. In questa casa vediamo anche come un soggetto si “riproduce”, e che genitore sarà. Qui vengono descritti gli amori e il modo in cui ci si diverte. Creatività, piacere, figli, assunzioni di rischi.
  6. CASA= Corrisponde al segno della Vergine e a Mercurio. La casa del nostro benessere, e di come trattiamo il nostro corpo. Descrive anche il nostro quotidiano, il lavoro, l’organizzazione della giornata.  Salute, alimentazione, attività fisiche e ricreative, lavori quotidiani.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         
  7. CASA= Corrisponde al segno della Bilancia e al pianeta Venere. E’ il settore che ci parla del rapporto affettivo con gli altri, ma anche di tutte le relazioni di natura associativa tra le persone. Associazione, relazione, matrimonio.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        
  8. CASA = Corrisponde al segno dello Scorpione e a Plutone. Opposta alla seconda casa che parla dei beni acquisiti autonomamente, l’ottava casa si riferisce ai beni ricevuti attraverso eredità, lasciti e donazioni. L’ottava è anche la casa della ricerca interiore, indica l’atteggiamento dell’individuo nei confronti della morte, e di tutto ciò che è collegato ad essa. Sesso, eredità, investimenti, segreti, misteri, aldilà, rinascita.
  9. CASA= Corrisponde al segno del Sagittario e al pianeta Giove. Questa casa parla degli studi superiori di una persona, della conoscenza e dei suoi orizzonti in senso lato, perchè indica il punto più lontano che l’individuo è predisposto a raggiungere, sia fisicamente che mentalmente.  Studi superiori, lunghi viaggi, ideali, sogni, sfide, estero, lontano.
  10. CASA= Medio Cielo o Zenit di una carta natale, il punto più alto che corrisponde alla sfera più visibile della vita. Corrisponde al segno del Capricorno e a Saturno. E’ il settore delle aspirazioni, del modo in cui ci si realizza, dell’autorità e di come la esercitiamo quando ci viene delegata. Aspirazioni e ambizione.
  11. CASA= Corrisponde al segno dell’Acquario e a Urano. E’ la casa degli amici, della via sociale, degli obiettivi, esclusi quelli professionali che sono rappresentati dalla decima. E’ anche il settore della sensibilità e della compassione verso gli altri e verso le sofferenze del mondo. Vita e coscienza sociale, amici.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         
  12.  CASA= Corrisponde al segno dei Pesci e a Nettuno. E’ la casa della fuga dalla realtà, dell’isolamento, dei luoghi chiusi. E’ collegata agli ospedali, alle prigioni, alle case chiuse, alle cose astratte, indefinite, come la fede, il misticismo. Mentre l’ottava suggerisce il modo in cui si reagisce alle difficoltà interiori, la dodicesima ne indica le origini. Solitudine, isolamento, fede, istituzioni.
Privacy Policy Cookie Policy
Don`t copy text!